Immagine galassia spirale

Le galassie spirali

Le galassie spirali, tra le quali  figura anche la nostra Galassia, la Via Lattea, sono piuttosto numerose, hanno masse comprese tra 1 e 100 miliardi di volte quella del Sole e diametri di 70000 anni luce in media. 

Nella figura è rappresenta la galassia  M 51, un tipico esempio di questa categoria di galassie.

Come si può rilevare, la loro forma è quella di un disco, al cui centro si trova un nucleo globulare più o meno prominente dal quale si dipartono alcune braccia a spirale che si avvolgono attorno ad esso. Nel nucleo sono concentrate le stelle formatesi per prime, mentre nei bracci sono concentrate maggiormente quelle più recenti. Il tutto, nucleo e disco, è in rotazione attorno all'asse del disco, con una velocità che varia ovviamente dal centro alla periferia.

Rispetto alle ellittiche, le galassie spirali possiedono una grande quantità di gas mischiato a polvere, dal quale si formano tuttora molte nuove stelle in modo più o meno intenso.

La galassia spirale a noi più vicina è la Galassia di Andromeda, distante circa 2 milioni di anni luce; per raggiungerla occorrerebbe camminare ininterrottamente per ben 400000 miliardi di anni!

Avanti      Indietro

Indice