Immagine sole

Il Sole

La stella più vicina a noi, ovvero il Sole, è una enorme sfera gassosa, per lo più costituita da idrogeno ed in misura minore elio; il suo raggio è di ben 700 mila chilometri, circa 109 volte quello terrestre. Tuttavia il Sole non è da considerarsi come una stella di grandi dimensioni come si mostra nella figura in scala.

Infatti, il piccolo cerchio pieno che si trova sulla sinistra rappresenta il Sole. Procedendo verso destra, il secondo cerchio rappresenta la stella Antares, circa 27 volte più grande del Sole. Ed infine sulla destra abbiamo la stella Arturo, circa 400 volte più grande del Sole. Nonostante questo, la massa del Sole, circa 2 miliardi di miliardi di miliardi di tonnellate, corrisponde a ben il 99.9 per cento della massa totale del Sistema Solare stesso.

Il Sole, come tutte le altre stelle, emette nello spazio energia  sotto forma di luce e calore.

Questo avviene in quanto al suo interno le particelle di gas, sovrastate dalla massa degli strati più esterni, sono sottoposte a pressioni e temperature eccezionali. In particolare i valori raggiunti dalle temperature sono tali da indurre le particelle di idrogeno a trasformarsi in particelle di elio: questa trasformazione, detta fusione nucleare, comporta un rilascio di energia che, una volta raggiunta la superficie del Sole, viene emessa nello spazio soprattutto sotto forma di radiazione elettromagnetica a varie frequenze, fra cui ovviamente quelle della luce visibile.

Tutti gli altri corpi del Sistema Solare, compresi i pianeti, in parte riflettono la luce emessa dal Sole, in parte la assorbono.

Avanti     Indietro

Indice