Eclissi anulari e parziali

  

 

Eclissi anulari di Sole

Come può avvenire un'eclisse anulare di Sole? È molto semplice se consideriamo la forma e le dimensioni dell'orbita lunare.

La distanza che separa la Luna dal Sole è di circa 150 milioni di Km, il Sole ha un diametro di circa 1 milione e mezzo di Km e il diametro della Luna è di 3.500 Km. Con questi dati si può calcolare la lunghezza del cono d'ombra proiettato dalla Luna: 375.000 Km circa. Questo valore è particolarmente interessante, perché equivale grosso modo alla distanza che separa la Terra dalla Luna.

L'orbita della Luna ha la forma di un'ellisse (una circonferenza schiacciata) e la Terra non si trova al centro, ma in uno dei due fuochi. La distanza che separa la Luna e la Terra può dunque variare tra i 356.000 e i 407.000 Km, durante il suo moto intorno al nostro pianeta.

L'illustrazione ci darà un'idea precisa di quello che può accadere a seconda di quale punto della propria orbita la Luna occupa al momento dell'eclisse.

Diversi tipi di eclissi centrali

Se la distanza tra la superficie terrestre e la Luna è minore di 375.000 Km, il cono d'ombra interseca la superficie della Terra (caso 1). Chi si trova allora in tali regioni assiste ad un'eclisse di Sole totale. Se invece la Luna si trova più distante dalla Terra, il vertice del cono d'ombra non arriva a toccare la superficie terrestre (caso 2), lasciando solo una zona di penombra, dalla quale si assiterà ad un'eclisse di Sole anulare.

Eclissi parziali di Sole

Abbiamo detto che un'eclisse avviene quando Sole e Luna si trovano entrambi in prossimità di un nodo. Non è necessario però che si trovino perfettamente allineati:
per avere un'eclisse di Sole è sufficiente che la Luna si trovi entro circa 15° dal nodo, fra Terra e Sole, mentre un'eclisse di Luna è possibile ogni volta che il Sole si trova entro circa 9°,5 dal nodo.

Nel caso di un'eclisse di Sole, il fatto che Luna, Sole e Terra non siano perfettamente allineati può fare sì che il cono d'ombra lunare "cada" completamente al di fuori della superficie terrestre. In questo caso non si produce alcuna fascia di totalità sulla Terra e l'eclisse ci appare parziale: solo una parte del disco solare viene coperta dall'ombra della Luna, e non è la parte centrale come nel caso di un'eclisse anulare, come si può vedere nelle figure seguenti.

Eclisse solare parziale Eclisse solare parziale
Eclisse solare parziale