Domanda:

Che cos'è il periodo orbitale della Luna ?

Shuttle

Risposta:

Ci sono due periodi che interessano l'orbita della Luna attorno alla Terra. Questo porta spesso a confondersi, ma si può capire facilmente. Vediamo !

Periodo siderale e periodo sinodico

Perché il mese siderale e il mese sinodico non hanno lunghezza uguale ?

Suggerimento: ricorda che la Terra si muove lungo la propria orbita attorno al Sole. Il periodo sinodico è correlato alle fasi lunari; dipende dalle posizioni relative Sole-Terra-Luna. Se cominciamo a misurare il tempo al plenilunio, dopo un mese siderale la Luna non sarà ancora piena, ma deve spostarsi ancora un po' lungo la propria orbita per raggiugnere l'allineamento con Sole e Terra ... questo perché  durante i 27,3 giorni del mese siderale, nel frattempo la Terra si è spostata lungo la propria orbita e ora la Luna deve "raggiungerla".

Vediamo la parte matematica: in un mese siderale la Terra si sposta di circa 0.985 gradi al giorno  x (27.321 days) = 26,91 gradi lungo la sua orbita attorno al Sole. La Luna si muove alla velocità di circa 13,17 gradi al giorno. Così per tornare alla stessa posizione relativa Terra-Luna-Sole, la Luna deve viaggiare ancora 26,91/13,17 = 2,043 giorni. Questo significa che da una fase lunare alla successiva un mese dopo, l'intervallo trascorso è di 27,321 + 2,043 = 29,365 giorni. Questo spiega quasi tutto il mese sinodico. Il resto della differenza è dovuta al fatto che entrambe le orbite (lunare e terrestre) sono ellittiche e non circolari.

Shuttle

Homepage di Starchild
Torna alla pagina principale
Vai a "Imagine the Universe!" (sito per maggiori di 14 anni, in inglese)
Imagine the Universe!

Il sito Web di StarChild è un servizio dell'High Energy Astrophysics Science Archive Research Center (HEASARC), del Dr Nicholas E. White (Direttore), in collaborazione con il Laboratorio per l'Astrofisica delle Alte Energie, con la NASA/ e con il GSFC.

Autori: Il Team di StarChild
Grafica e musica: Ringraziamenti
Direttrice del progetto StarChild: Dr. Laura A. Whitlock
Responsabile Web: Eunice Eng, eunice.eng@gsfc.nasa.gov

Traduzione e adattamento in lingua italiana: Melania Brolis, Osservatorio Astronomico di Padova - "Prendi le Stelle nella Rete !"

Per ogni commento o domanda sul sito StarChild, scrivere a starchild@heasarc.gsfc.nasa.gov