Domanda:

Che cosa sono le costellazioni ?

Shuttle

Risposta:

Esiste una parola per indicare un insieme di stelle che sembrano distinguersi dalle altre, formando un gruppetto o un disegno che le rende facilmente riconoscibili. Questa parola è "asterismo". In epoche antiche, la gente osservava gli asterismi e inventava ogni tipo di storie su creature  mitologiche e personaggi, che associava a questi "disegni stellari". Quando in seguito gli astronomi cominciarono a fare mappe delle stelle, gli asterismi che avevano un nome già assegnato dalle tradizioni popolari vennero inclusi nelle mappe e chiamati "costellazioni".

Con il passare del tempo, il cielo si riempì di costellazioni, molte delle quali includevano le stesse stelle. L'Unione Astronomica Internazionale riuscì a fare ordine nelle mappe nel 1925. Adottò una lista di 88 costellazioni ufficiali e assegnò le varie aree del cielo ai vari nomi delle costellazioni. Bisogna notare, tuttavia, che non venne posto alcun requisito, per esempio che la costellazine fosse facilmente visibile o che la leggenda ad essa associata avesse un senso. Per questo molte costellazioni non somigliano veramente alle creature o ai personaggi dai quali prendono il nome, quindi non bisogna preoccuparsi se ci sembra di non riconoscerli !

Le costellazioni sono una convenzione. Possono essere un modo utile per aiutarci a identificare la posizione di una stella in cielo. Possiedono confini immaginari formati "unendo i puntini", cioè le stelle che le compongono. Le stelle di una costellazione vengono indicate con il suo nome e un altro "codice". Tuttavia bisogna sempre tenere a mente che le costellazioni non sono oggetti reali, ma solo disegni visti dal nostro punto di vista sulla Terra. I disegni che vediamo sono per la maggior parte casuali: le stelle che compongono una costellazione in realtà sono molto lontane fra loro, anche se appaiono vicine ai nostri occhi per un effetto prospettico.

Per esempio, guarda questa immagine delle stelle che compongono la costellazione di Orione. Le stelle si trovano in realtà a distanze MOLTO diverse dalla Terra !

Distanze delle stelle di Orione

Nei vari periodi dell'anno, si possono vedere costellazioni diverse in cielo. Costellazioni differenti si vedono anche spostandosi in punti diversi della Terra, per esempio quelle visibili nell'emisfero Sud terrestre sono diverse da quelle che vediamo in Europa. Se vuoi saperne di più sulle costellazioni visibili ogni mese:

Il libro delle costellazioni

Il cielo del mese

Shuttle

Homepage di Starchild
Torna alla pagina principale
Vai a "Imagine the Universe!" (sito per maggiori di 14 anni, in inglese)
Imagine the Universe!

Il sito Web di StarChild è un servizio dell'High Energy Astrophysics Science Archive Research Center (HEASARC), del Dr Nicholas E. White (Direttore), in collaborazione con il Laboratorio per l'Astrofisica delle Alte Energie, con la NASA/ e con il GSFC.

Autori: Il Team di StarChild
Grafica e musica: Ringraziamenti
Direttrice del progetto StarChild: Dr. Laura A. Whitlock
Responsabile Web: Eunice Eng, eunice.eng@gsfc.nasa.gov

Traduzione e adattamento in lingua italiana: Melania Brolis, Osservatorio Astronomico di Padova - "Prendi le Stelle nella Rete !"

Per ogni commento o domanda sul sito StarChild, scrivere a starchild@heasarc.gsfc.nasa.gov