Come cambia la Luna

Se osservi la Luna sera dopo sera, vedrai il suo aspetto cambiare in questo modo.
Se hai incominciato le tue osservazioni da una notte di luna piena, potrai osservare che la sua superficie illuminata diventa sempre più piccola una sera dopo l'altra, assumendo la forma di una falce sempre più stretta. Inoltre la Luna sorgerà e tramonterà sempre più tardi. Siamo nel cosiddetto periodo di luna calante.

Dopo 14-15 giorni, la Luna diventerà quasi invisibile. Essa sorgerà al mattino circa insieme al Sole, verso Est, e tramonterà col Sole. In seguito, la parte illuminata ricomincerà a crescere, ma la falce sarà rivolta dalla parte opposta. Prima era rivolta verso Est, adesso sarà rivolta a Ovest. Questa è la fase di luna crescente. In questo periodo la Luna sorgerà al pomeriggio, sempre più tardi, ed infine al tramonto del Sole. Dopo 29 giorni, essa avrà ripreso il suo aspetto originario fino alla luna piena, poi ricomincerà a ripercorrere le varie fasi che abbiamo descritto.

Anche la posizione della Luna rispetto al Sole cambia nell'arco di 29 giorni.
Quando la Luna è piena, essa sorge verso Est all'incirca quando il Sole tramonta, cioè quando esso si trova ad Ovest. Poi la Luna raggiunge la sua massima altezza verso la mezzanotte, infine tramonta verso Ovest all'incirca al sorgere del Sole. Essa si trova quindi più o meno nella direzione opposta al Sole.

Quando si trova all'ultimo quarto, la Luna sorge a mezzanotte, raggiunge la massima altezza in cielo verso le sei del mattino e poi tramonta a mezzogiorno. Essa si trova quindi circa 90o più ad Ovest del Sole.
In quest'immagine puoi vedere la posizione relativa Luna-Sole.

Nella fase di luna nuova, essa sorge col Sole al mattino, raggiunge la massima altezza sull'orizzonte verso mezzogiorno e tramonta più o meno insieme al Sole. Durante l'arco della giornata, la Luna si trova dunque piuttosto vicina al Sole nel cielo. La si può vedere bene soltanto per poco tempo, al tramonto, vicino al Sole.

Infine, al primo quarto la Luna sorge ad Est verso mezzogiorno, raggiunge la massima altezza in cielo verso le sei del pomeriggio e tramonta circa a mezzanotte. Essa si trova sempre più o meno 90o ad Est rispetto al Sole.

NOTA BENE:
Durante tutto il mese, la Luna sorge sempre in direzione Est e tramonta ad Ovest. Tuttavia, il sorgere della Luna ritarda di 50 minuti ogni giorno. La Luna, quindi, resterà "indietro" di circa 13 gradi al giorno rispetto al Sole.
In queste immagini, per esempio, puoi vedere come variano la fase e la posizione della Luna rispetto al Sole. Le immagini raffigurano la Luna e il Sole alla stessa ora (al tramonto), in tre giorni successivi, durante la fase di luna crescente.

Non solo la Luna appare diversa da una sera all'altra, ma nel corso della stessa notte essa si sposta nel cielo. Il suo moto avviene nello stesso verso di quello del Sole: da Est verso Sud e poi verso Ovest. Anche la sua velocità è circa pari a quella del Sole: la Luna si sposta all'incirca di 15o in un'ora, cioè di 360o in un giorno. Se osservi la Luna con un cannocchiale, ti accorgerai che devi continuamente regolare la sua posizione, perché la Luna si sposta molto velocemente nel tuo campo visivo. Ovviamente questo è dovuto alla rotazione della Terra.

Nell'arco di una stessa giornata, quindi, la distanza tra Luna e Sole, qualunque essa sia, è praticamente la stessa: Sole e Luna sembrano muoversi insieme. Adesso che ne sai un pò di più, torna alla pagina precedente e prova a rispondere ad una domanda